Tangelo Webber (Citrus reticulata x Citrus paradisi)

 15,00

Svuota
COD: 3627 Categorie: , ,

Tangelo Webber

Il tangelo webber , (Citrus reticulata x Citrus paradisi) si è originato probabilmente da un incrocio tra un mandarino dancy  e un pompelmo duncan.

La pianta del webber tangelo è molto vigorosa, foglie bilobate e spine molto lunghe e robuste, i fiori sono bianchi e profumati e si presentano in primavera, raramente rifiorisce anche in autunno.

Vista la bontà del frutto, si consiglia  innestata su portainnesti appartenenti al gruppo poncirus, più indicati per raggiungere una qualità superiore, a tal proposito consigliamo poncirus trifoliata o citrange carrizo

Il frutto con la sua buccia sottile raggiunge la maturazione con una colorazione arancio a fine novembre – inizio di dicembre ed è molto simile al tangelo mapo come sapore ed è molto buono da consumare fresco.

In cucina è ottimo per usare nei dolci o messo nella macedonia , con la sua tenere polpa da un tocco di morbidezza in più

Ottimo anche per fare marmellate .

Il frutto è di ottima qualità, peccato che non è mai riuscito a farsi spazio sul mercato

RESISTENZA AL FREDDO

Per quanto riguarda la resistenza al freddo, ci basiamo su quelle che sono state le nostre prove.

In ambiente riparato (nelle nostre serre) ha resistito fino a una temperatura di -10

Per quanto riguarda la coltivazione, questa varietà necessita le stesse cure di un limone classico!
Seguiteci su YouTube per scoprire i segreti della coltivazione degli agrumi!

oppure sui nostri social!

 

 

Dimensione/size

Forma/shape